Il White Christmas di Coccaglio in prima pagina sul Guardian

Posted on 21 dicembre 2009

0


 

L’operazione «White Christmas», l’iniziativa del comune di Coccaglio (Brescia) di controllare a tappeto i permessi di soggiorno degli immigrati in prossimità del Natale, finisce in forte evidenza sulla stampa britannica.

Il Guardian mette oggi in prima pagina un reportage dal piccolo centro del bresciano, 8.000 abitanti, con l’amministrazione guidata dalla Lega Nord, definito nel titolo «la città italiana dove il Bianco Natale è una questione di polizia».

Il quotidiano britannico, tramite il corrispondente John Hooper, sottolinea come a Coccaglio «l’approccio alla più solenne festa della cristianità sia stato caratterizzato in un modo molto speciale». Spiega quindi i contenuti dell’iniziativa, ricordano la manifestazione di protesta svoltasi il 28 novembre e le forti critiche giunte dal Vaticano.

Dà poi voce, tra gli altri, al ministro dell’Interno Roberto Maroni («qui non c’è razzismo: in altre città e con denominazioni diverse iniziative analoghe non hanno avuto lo stesso clamore») e al sindaco Franco Claretti, per il quale «il Natale non è una festa dell’ospitalità, ma della tradizione cristiana, quindi della nostra identità».

Annunci